Come abbiamo sostenuto al Comune giovedì 19 marzo, la “differenziata domiciliata”, come quella che ha in mente l’Amiu, sarà solo una scusa per avere finanziamenti e buttarli nell’acquisto di cassonetti inutili! La vera “differenziata” si fà porta a porta, con bidoncini o sacche in comodato d’uso gratuito alle famiglie…..
Fiato su collo continua!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...