6 Ottobre 2009:Confronto sul “Raddoppio Eni”-Palazzo di Città-Taranto

Martedì 6 Ottobre 2009 presso il Palazzo di Città il sindaco ha convocato i cittadini per un confronto con i responsabili Eni, la provincia di Taranto e la Regione Puglia. L’ingegnere Eni ha illustrato il bussiness plan aziendale elogiando l’abbattimento di alcune emissioni evitando di sottolineare che se ne creano altre altrettanto dannose. Ha fatto il suo lavoro insomma…Il sindaco ha detto che se gli SOx si riducono può essere un vantaggio( e io rispondo: anche no se mi triplichi le nanopolveri. Mi elimini l’asma bronchiale e mi crei il cancro ai polmoni…mmmm…ci devo pensare…che preferisco…NIENTE! Ma tra i due mi tengo l’asma!) ma non è un tecnico, non saprà delle nanopolveri prodotte dalla tecnologia a turbogas…Così come non lo sà l’Ing. Deroma dell’Eni…o forse gli è passato di mente…Fatto sta che l’Ingegnere è stato messo nel mezzo dai cittadini, stanchi di essere trattati come pecore, e che si opporranno a nuovi impianti( a meno del solo ammodernamento a parità di grandezza, che potrebbe, volendo, andar bene), dalla Regione che si sente scavalcata dal Governo e non vuole questo raddoppio(c’è da considerare che a marzo ci sono le elezioni, è già iniziata la campagna elettorale….) e dal comune, che dice no. Anche il tecnico della provincia è per il no sulla base di una delibera di Marzo che ha espresso parere sfavorevole(all’epoca erano loro in campagna elettorale. Ora che non lo sono più pare che Florido ci stia facendo un pensierino al progetto…)
In ogni caso per 60 posti di lavoro la città non si vende! Vi siamo con il fiato sul collo miei cari, non vi preoccupate, non vi lasciamo soli….
Volevo solo aggiungere in merito a uno degli interventi anti-raddoppio che noi non vogliamo che l’impatto industriale passi dal 93% al 50% in poco per poi arrivare al 40%: NOI VOGLIAMO IMPATTO INDUSTRIALE 0 DA SUBITO!

Di seguito alcuni video:

Eni Polveri

Ing Eni scappa

ENI MAMMA SI LAMENTA

Eni Operaio protesta

Annunci

Informazioni su letaizia

Sono una persona concreta e decisa. Mi piace la scienze. Ho iniziato per piacere personale a creare oggetti fatti a mano e ora è una delle mie passioni e chissà che non posso diventare qualcosa di più. Sono creativa e desiderosa di fare, molto sensibile e generosa(a volte troppo) Faccio tutto con entusiasmo. Adoro viaggiare e il mare. Mi piace la musica, un po' tutta.

One thought on “6 Ottobre 2009:Confronto sul “Raddoppio Eni”-Palazzo di Città-Taranto

  1. Pingback: Nothing is Impossible » Ancora sul confronto ENI-tarantini al Municipio di Taranto

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...