TAR LECCE:IL REFERENDUM SI FARA’ IN PRIMAVERA MA NON NECESSARIAMENTE CON LE REGIONALI

IL TAR HA STABILITO CHE IL REFERENDUM DOVRA’ SVOLGERSI NELLA PRIMAVERA DEL 2010 MA NON NECESSARIAMENTE IN CONCOMITANZA CON LE REGIONALI. QUESTA DECISIONE SPETTA AL SINDACO, DOPO LA VALUTAZIONE DA PARTE DEL COMITATO DEI GARANTI, DEI 5 QUESITI REFERENDARI, CHE HANNO 20 GIORNI DI TEMPO PER ESPRIMERSI A PARTIRE DALL’INSEDIAMENTO AVVENUTO L’11 DICEMBRE. NULLO QUINDI IL TENTATIVO DI FARLO SLITTARE AL 2011.

A questo punto staremo a vedere quanto il sindaco e il suo consiglio comunale tengono a cuore le casse del nostro Comune che, ricordiamo, è in dissesto. La non concomitanza con le regionali comporterà dei costi che, alla luce della sentenza del TAR, saranno uno spreco vero e proprio. Le elezioni regionali saranno in primavera: perchè non approfittarne? Se così non sarà avremo di che riflettere….

Annunci

Informazioni su letaizia

Sono una persona concreta e decisa. Mi piace la scienze. Ho iniziato per piacere personale a creare oggetti fatti a mano e ora è una delle mie passioni e chissà che non posso diventare qualcosa di più. Sono creativa e desiderosa di fare, molto sensibile e generosa(a volte troppo) Faccio tutto con entusiasmo. Adoro viaggiare e il mare. Mi piace la musica, un po' tutta.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...