Sabato Notte…La città dorme quieta…Cosa accade a 15 passi da noi? Ve lo siete mai chiesti?

Sabato Notte…La città dorme quieta…Cosa accade a 15 passi da noi? Ve lo siete mai chiesti?

Le immagini sono eloquenti e assolutamente non ritoccate…Vi pare che la foschia che circonda l’Ilva sia vapore?
Potete notare sulla destra il camino E312, perenne guardiano portatore di morte di questa città. I suoi fumi si spandono per km e km ricoprendo tutta la città di una nube compatta…D’altronde produce il 93% della diossina industriale italiana…E di notte dà il meglio di sè…
Possiamo dirvi che nella nostra permanenza lì in zona, durata un paio di ore, abbiamo davvero respirato l’impossibile e tornati a casa, solo dal lavaggio delle mani, la quantità di polvere accUmulata era impressionante…Davvero qualcuno pensa che qualche filtro possa fermare questo mostro?
Abbiamo prodotto anche riprese video dall’impatto notevole che presto pubblicheremo, così come altre foto.

A questa operazione notturna di osservazione e documentazione promossa del Fondo Anti-Diossina(Fabio Matacchiera in primis) hanno partecipato le seguenti associazioni in ordine alfabetico:
Amici di Beppe Grillo di Taranto-Meetup 192
Associazione Malati Cronici Taranto
Comitato Isole Cheradi

Annunci

Informazioni su letaizia

Sono una persona concreta e decisa. Mi piace la scienze. Ho iniziato per piacere personale a creare oggetti fatti a mano e ora è una delle mie passioni e chissà che non posso diventare qualcosa di più. Sono creativa e desiderosa di fare, molto sensibile e generosa(a volte troppo) Faccio tutto con entusiasmo. Adoro viaggiare e il mare. Mi piace la musica, un po' tutta.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...