C.S.: I pungoli dei cittadini del Meet Up 192 fanno bene al Comune.

26921_115928258417795_100000018636515_299565_6701254_aUna richiesta del Meet Up 192 “Amici di Beppe Grillo – Taranto” datata 17/02/2014, informava il Comune che, dall’anno 2010, la Regione Puglia aveva istituito un “Fondo di Solidarietà” al quale le famiglie dei caduti sul lavoro potevano accedere, un contributo di solidarietà “una tantum”, da percepire presentando una semplice istanza al comune di residenza.
È, quindi, con piacere che apprendiamo che il Comune di Taranto in data 29 Maggio, ha deliberato di istituire il servizio di accesso al fondo e di rendere attuativo questo incentivo dal 17 Giugno 2014, stabilendo le competenze per la gestione del servizio al Dirigente della Direzione dei Servizi Sociali e ha addirittura autorizzato l’informazione via web sul sito istituzionale.
Un piccolo ma grande gesto, un aiuto per le sfortunate famiglie di questa martoriata città.
… E quei soldi non dovranno essere neanche restituiti!!!
Dalla seconda metà di Giugno, pertanto, si potrà richiedere di usufruire di questi soldi, anche se ci auguriamo, come tarantini, che nessuno ne debba mai aver bisogno.
Ed anche se nella delibera non si fa cenno della nostra sollecitazione dello scorso Febbraio, a noi piace considerarla una nostra vittoria, la vittoria di noi cittadini “normali”, che con il nostro “fiato sul collo” abbiamo fatto uscire dal sommerso della burocrazia un diritto del cittadino.
Noi continueremo a vigilare che siano effettivamente attuate queste procedure e ad informarne i cittadini perchè solo la conoscenza ci darà quella consapevolezza civica che ci permetterà di batterci per far valere i nostri diritti.
Adesso aspettiamo che, a similitudine di questa delibera, il Comune si esprima sulle altre “proposte/istanze” che abbiamo inviato ufficialmente: vorremmo una presa di posizione sull’argomento O.G.M., mentre aspettiamo ancora di sapere se il Comune abbia partecipato al bando della Regione Puglia per la rimozione dei rifiuti di amianto in aree pubbliche e private.
Noi allora continueremo a vigilare, insieme ai cittadini tarantini, quelli più attenti, con gli occhi vigili sul Comune, ma anche per chi non può o non vuole impegnarsi per la sua città, perché stanco, sopraffatto, abbandonato.
Noi del Meet Up 192 ci saremo, semplicemente perché “nessuno deve rimanere indietro”.

Taranto, 11.06.2014

 Meet Up 192 “Amici di Beppe Grillo – Taranto”

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...