C.S. : Le dimenticanze di un Sindaco

imagesApprendiamo a mezzo stampa dell’iniziativa del sindaco di Taranto Ippazio Stefano di raccogliere i rappresentanti istituzionali del territorio e le parti sociali per “elaborare una proposta unitaria per tutelare il territorio sotto ogni punto di vista” parlando di AIA, piano ambientale e altro.
Scorrendo gli “invitati” al tavolo leggiamo rappresentanti dei partiti Sel, Pd, Forza Italia, MEP, Puglia per Vendola, cioè di partiti che fino ad oggi hanno già governato, con i risultati che oggi tutti possono constatare, sul nostro martoriato territorio. Presenti all’incontro anche i rappresentanti locali delle parti sociali, e quindi Confindustria ed i sindacati confederali.
Con grande sorpresa e contrarietà notiamo la mancata convocazione dell’eurodeputata Rosa D’Amato, cittadina di Taranto, che anche dopo l’elezione a membro del Parlamento Europeo continua a dimostrare fattivamente con la propria presenza e lavoro sul territorio e tra i cittadini, la vicinanza a Taranto.
Stupisce anche la mancata convocazione da parte del Sindaco di Taranto, dei 10, tra deputati e senatori eletti nella circoscrizione Puglia, portavoce del M5S, nonostante i molteplici atti parlamentari già presentati dagli stessi inerenti l’Ilva, l’ENI, le ferrovie da e per Taranto, l’aeroporto di Grottaglie, in merito al quale il deputato alla Camera De Lorenzis è intervenuto con la propria presenza a palazzo di città relativamente ad un incontro istituzionale?
A pensar male si fa peccato, ma non riusciamo proprio a capire perché tale esclusione sia “capitata” ai soli portavoce del MoVimento 5 Stelle.
L’Europa non è uno dei fronti su cui la questione ILVA va affrontata o forse c’è il timore che un portavoce istituzionale eletto democraticamente del popolo, vi dica in faccia che questo “modello” industriale ha fallito e che Taranto non sia mai stata a vocazione industriale?
Il Meet Up 192 “Amici di Beppe Grillo Taranto” , insieme ai portavoce alla Camera, al Senato e alla tarantina eletta al Parlamento Europeo, vorrebbe sapere perché il Sindaco di Taranto non dia la giusta importanza e il giusto riconoscimento al MoVimento 5 Stelle.
Come cittadini di Taranto, rimaniamo sbalorditi da queste mancate convocazioni, a dir poco ingiustificate, e auspichiamo che in futuro il sindaco tratti in maniera eguale tutti i rappresentanti istituzionali che hanno dimostrato un interesse fattivo per il nostro territorio.
I portavoce del Movimento 5 Stelle lo hanno ribadito in più occasioni, ma a quanto pare occorre ribadirlo per l’ennesima volta: “Siamo Tutti Tarantini!”

Taranto 27.07.2014

Il Meet Up 192 “Amici di Beppe Grillo Taranto”

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...