C.S.: Riqualifichiamo le bellezze del nostro territorio

downloadLe giornate tarantine si colorano di primavera e le domeniche chiamano alle gite fuoriporta.
Un momento di aggregazione e condivisione familiare che ci alleggerisce delle fatiche della settimana racendo dimenticare per una mattina o per un pomeriggio i mille problemi della nostra esistenza.
Ancora riecheggiano le grida di quando si era bambini felici e spensierati nei prati o lungo le rive del nostro splendido mare azzurro in un passato non tanto lontano ma da tutti rievocato.
Un gioco semplice tra amici come “manuel zozzò”, oramai abbandonato per far posto a cellulari e tablet, un correre dietro al fazzoletto cercando di portare a casa un punto per la squadra, due pietre a terra e un pallone, un filo tra due alberi per sentirsi olimpionici dello sport.
Tempi andati che il Meet Up 192 “Amici di Beppe Grillo – Taranto” intende ricreare chiedendo a gran voce al Comune, distratto da mille problemi, la creazione di spazi fruibili ai cittadini con la presentazione di una istanza propositiva, con idee e soluzioni, per dare tanto a tanti con poco.
Una istanza che chiede la riqualificazione di un posto suggestivo e panoramico come il Parco delle Rimembranze.
Un tempo ospitava bambini giocosi e coppiette romantiche, oggi è solo un posto frequentato da personaggi di dubbia moralità.
Un luogo che guarda ad ovest dove il sole poggia le sue guance sul morbido cuscino dello Jonio mentre il Ponte girevole si chiude a rimarcare la fine di un giorno armonioso.
Che ci vuole per rendere di nuovo il Parco un luogo di passione e romanticismo?
La buona volontà e un piccolo investimento in risorse umane.
Il Meet Up 192 “Amici di Beppe Grillo – Taranto” propone inoltre che il lavoro sia svolto dai detenuti della casa circondariale affinché restituiscano parzialmente alla società, sotto forma di lavoro volontario, ciò che hanno sottratto col loro gesto criminoso.
Crediamo che chi abbia sbagliato abbia diritto al riscatto e il processo riabilitativo può essere agevolato da prestazione di lavoro volontario a favore della collettività previsto tra l’altro dal D.M. 26 Marzo 2001 “Norme per la determinazione delle modalità di svolgimento del lavoro di pubblica utilità”.
Il Meet Up 192 “Amici di Beppe Grillo – Taranto” sauspica che alla suddetta istanza vi sia il dovuto riscontro da parte dell’Amministrazione che più volte si è mostrata sorda alle richieste dei cittadini.
I componenti del Meet Up 192 “Amici di Beppe Grillo – Taranto” non smetteranno quindi di presentare e portare avanti le istanze a favore della città e della cittadinanza, perché anche loro cittadini, perché anche loro tarantini.

Taranto, 28.02.2015

Il Meet Up 192 “Amici di Beppe Grillo – Taranto”

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...