C.S.: Chi ha cura delle Piazze?

images (1)Lo scorso 14 Marzo il Meet-up 192 “Amici di Beppe Grillo – Taranto” ha avuto il piacere di prender parte all’incontro con la cittadinanza, organizzato nel rione Tamburi di Taranto dal Movimento Cristiano Lavoratori, con l’intento di approfondire l’ormai tristemente nota correlazione tra industrie e sviluppo di patologie tumorali.
L’evento, al quale ha fattivamente contribuito il candidato portavoce regionale per il Movimento 5 Stelle Dott. Carlo Pizzoni, ha avuto luogo in Piazza Caduti del Lavoro, ex Piazza Masaccio, in uno scenario letteralmente spettrale.
Alberi divelti, aiuole abbandonate, lampioni danneggiati e illuminazione funerea laddove presente. Condizioni fatiscenti di una piazza che dovrebbe favorire l’aggregazione degli abitanti del quartiere e la loro partecipazione alla vita pubblica e che invece, a causa dell’ostinata indifferenza di un’amministrazione comunale distratta e fortemente distante dalla cittadinanza, è mestamente relegata ai margini della vita del rione.
Il Meet-up 192 “Amici di Beppe Grillo – Taranto” è fortemente convinto che un’azione risolutiva sia dovuta agli abitanti di questo quartiere sacrificato nei decenni in nome del bieco capitalismo e di una industrializzazione per nulla lungimirante.
Il Meet-up 192 “Amici di Beppe Grillo – Taranto”, sostenitore di un’urbanizzazione che elimini le differenze e le discriminazioni sociali, chiede allora che la riqualificazione della nostra città inizi dalle periferie affinché le stesse cessino d’essere sinonimo di emarginazione e degrado, nell’ottica di garantire pari dignità a tutti i tarantini.
Si cominci allora dal ripristino di Piazza Caduti del Lavoro nel rione “Tamburi”, si cominci dal restituire ai cittadini gli spazi legittimi, si cominci a ridare alla città le aree verdi, si cominci a considerare le periferie quali parti della città e non scomode succursali.
Il Meet-up 192 “Amici di Beppe Grillo – Taranto”, nel presentare un’istanza al Comune atta al ripristino della suddetta piazza, non smetterà la sua opera di sensibilizzazione, informazione e denuncia che lo ha sempre contraddistinto, semplicemente perché cittadini, perchè tarantini, perchè “siamo tutti del rione Tamburi”.
Affinché nessuno rimanga indietro.

Taranto, 16 Marzo 2015

Meet-up 192 “Amici di Beppe Grillo – Taranto”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...