C.S.: Fondi Sbloccati per sicurezza stradale e piste ciclabili. Gli Amici di Beppe Grillo Taranto esortano il Comune!

piste ciclabili Copia-di-IMG_8396Si apprende da organi istituzionali, che sono stati sbloccati i finanziamenti finalizzati alla sicurezza stradale e in particolare alle piste ciclabili.
Una cifra importante, 12.5 Milioni di €uro, destinati dunque all’adeguamento e al completamento delle piste ciclabili.
“Taranto ha visto recentemente nascere una porzione di pista, non “ad anello”, su Viale Magna Grecia, nel tratto che va da via Veneto a viale Virgilio, che purtroppo non è stata ancora completata – ricordano gli attivisti degli “Amici di Beppe Grillo Taranto” – “Il suo percorso si snoda su viale Jonio zigzagando tra i pali della luce e le fermate dell’autobus, continua e si interrompe in più punti costringendo i ciclisti ad invadere la pericolosa strada per S.Vito nella zona di Marechiaro. E nella parte finale essa diventa improvvisamente un parcheggio per le auto (anche se in origine c’era una rotonda che ne decretava la fine) dei familiari che si recano al giuramento reclute della Marina Militare. Più che una vera pista ciclabile sembra un percorso ad ostacoli. Le buche, l’erba che cresce copiosa, la mancanza della segnaletica orizzontale, l’assenza di catadiottri luminosi in prossimità delle strisce pedonali, sono alcune delle cose alle quali porre rimedio con un piccolo investimento. Ed è proprio in questa ottica che i fondi sbloccati dal ministro Del Rio, su pressione dei deputati del Movimento 5 Stelle , possono essere utili.”
“Un’occasione rara” – dichiarano gli attivisti del meetup Amici di Beppe Grillo di Taranto – “che va sfruttata per rendere la nostra città un po’ più a misura d’uomo. “
“L’uso della bicicletta ha innumerevoli vantaggi, sia in relazione alla qualità della vita (meno auto significa meno inquinamento) sia sotto l’aspetto della salute (l’attività fisica ci permette di vivere meglio) , inoltre essa favorisce la crescita delle nuove generazioni con un occhio attento alla salvaguardia dell’ambiente”.
“In occasione della “settimana della mobilità sostenibile” il nostro Comune ha istituito il limite di 30 Km/h su viale Magna Grecia perché questa è la loro idea di “mobilità sostenibile”. Se avessimo avuto una pista ciclabile in regola e sicura magari avrebbe proposto una settimana all’insegna delle due ruote.” – affermano gli attivisti dello storico meetup cittadino, che nel 2016 festeggerà i primi dieci anni di attività sul territorio, e concludono esortando l’amministrazione comunale a porre in essere tutte le azioni necessarie per ricevere il finanziamento in oggetto e rendendosi disponibili a fornire qualsiasi dettaglio ed informazione utile al conseguimento di questo scopo, interfacciandosi eventualmente tra l’amministrazione e i deputati pentastellati.
“La collaborazione è fondamentale per rendere migliore la nostra società e il meetup Amici di Beppe Grillo Taranto” è uno strumento che i cittadini possono e devono sfruttare per lo sviluppo nel rispetto dell’ambiente, delle persone, dell’onestà e della trasparenza.”

Taranto, 18 Ottobre 2015

Gli Attivisti degli “Amici di Beppe Grillo Taranto” Meet Up 192 – Taras

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...