Gli “Amici di Beppe Grillo Taranto”: Piazza Fontana o Piazza Abbandonata?

Degrado urbano nel biglietto da visita della Città!

fontana1Taranto, Borgo Antico, uno dei borghi più belli d’Italia, ricco di bellezze architettoniche ed uniche, meta di turismo mondiale, accoglie i turisti con una immagine degradata di una delle piazze simbolo della città: Piazza Fontana.
I turisti che vi giungono percorrendo le strette e affascinanti vie del Centro storico vengono mestamente accolti da quella che fu una Fontana avanguardista, oggi fatta scempio di vandalismo, ennesimo esempio di abbandono ed indifferenza da parte di un’amministrazione ignava sempre più distante dai cittadini e dalla città.
Quella che era la vasca della fontana si presenta adesso agli occhi dei passanti come un deposito per ogni sorta di rifiuti, dalle bottiglie di birra ai residui pirotecnici consumati nell’oramai lontana notte di Capodanno, da liquidi stagnanti e maleodoranti agli escrementi di animali che galleggiano sospinti dal vento.
Alcuni cittadini del quartiere, irritati per il disinteresse e sdegnati per il palese disagio dei turisti, ci hanno raccontato di aver segnalato, vanamente, più volte l’indecente situazione.
Gli attivisti del Meet Up “Amici di Beppe Grillo Taranto”, allertati dai cittadini indignati, verificato lo stato di fontana2abbandono in cui versa la Fontana e documentando con fotografie e filmati quale testimonianza, chiedono un immediato intervento degli operatori preposti, atto a risolvere la disdicevole situazione nonché una programmazione delle azioni di cura e manutenzione della fontana e più in generale dell’intera piazza affinché se ne ristabilisca il decoro.

Taranto, 24 Febbraio 2016

Gli Attivisti del Meet Up “Amici di Beppe Grillo Taranto”

Annunci

One thought on “Gli “Amici di Beppe Grillo Taranto”: Piazza Fontana o Piazza Abbandonata?

  1. Concordo su tutto, ma non dimentichiamoci che quella spazzatura qualcuno l’ha buttata nella fontana… Se il tarantino non inizia a dimostrare un minimo di senso civico possiamo arrabbiarci quanto volete con l’amministrazione comunale, ma non risolveremmo niente. Se prima non si toglie l’inciviltà dalla testa dei tarantini ogni battaglia è persa. Bisognerebbe introdurre il sistema svizzero: guardie comunali a presidiare i luoghi di attrazione turistica e multe agli sporcaccioni.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...