Ennesima morte bianca in Ilva.

Esprimiamo cordoglio ai familiari dell’ennesima morte bianca in Ilva Taranto
Sette operai rimasti uccisi negli ultimi quattro anni.
Al di là delle dinamiche dell’incidente ancora da vagliare, quello che ci addolora demortebiancalla disgrazia avvenuta questa mattina nel reparto Afo4 dell’Ilva di Taranto è l’ennesima perdita di una giovane vita.
Per questo esprimiamo il nostro cordoglio ai familiari della vittima, Giacomo Campo, operaio della ditta Steel Service.

Taranto piange un’altra vittima proprio nel giorno precedente l’incontro “Riconvertire Si Può”, che si terrà domani a Bari alla Fiera del Levante.
La campagna, targata M5s Puglia, per ribadire che un futuro a Taranto oltre l’Ilva è possibile, vuole lanciare un messaggio di speranza concreta.
Niente più vittime di una fabbrica a rischio sicurezza e a rischio salute.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...